DPCM 24 Ottobre 2020 - Nuove norme di contrasto al Coronavirus
25/10/2020 Notizie 0

Il Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, ha firmato il DPCM 24 ottobre 2020 contenente le nuove misure per fronteggiare l’emergenza epidemiologica da COVID-19.

Il DPCM è in vigore dal 26 ottobre 2020 al 24 novembre 2020.

Le principali misure contenute nel DPCM sono le seguenti:

  • Le attività dei servizi di ristorazione (fra cui bar, pub, ristoranti, gelaterie, pasticcerie) sono consentite dalle ore 5 alle ore 18; il consumo al tavolo è consentito per un massimo di quattro persone per tavolo, salvo che siano tutti conviventi; dopo le ore 18 è vietato il consumo di cibi e bevande nei luoghi pubblici e aperti al pubblico. Rimane consentita la ristorazione da asporto entro la mezzanotte; confermati anche, nel rispetto delle regole igienico-sanitarie, i servizi di consegna a domicilio.
  • Didattica a distanza pari almeno al 75% per le scuole superiori, mentre per tutte le altre (asili nido, scuola materna, elementari e scuole medie) prosegue la didattica in presenza.
  • Possibile chiusura di strade o piazze nei centri urbani, dove si possono creare situazioni di assembramento, dopo le ore 21, fatta salva la possibilità di transito agli esercizi commerciali legittimamente aperti e alle abitazioni private.
  • Chiusura totale di palestre, piscine, centri natatori, centri benessere, centri termali e stazioni sciistiche. L’attività sportiva di base e l’attività motoria in genere svolte all’aperto presso centri e circoli sportivi, pubblici e privati, sono consentite nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento.
  • Sono sospesi gli eventi e le competizioni sportive, sia individuali sia di squadra, svolti in ogni luogo. Restano consentiti soltanto gli eventi e le competizioni sportive, riconosciuti di interesse nazionale, nei settori professionistici e dilettantistici.
  • Vengono sospese le attività di sale giochi, sale scommesse, sale bingo e casinò. Sono sospesi gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto.
  • Vietate le feste di ogni genere, al chiuso e all’aperto, comprese quelle dopo le cerimonie civili e religiose, così come sagre e fiere, congressi, convegni o eventi simili in presenza.

Le raccomandazioni contenute nel DPCM sono le seguenti:

  • È fortemente raccomandato a tutte le persone fisiche di non spostarsi, con mezzi di trasporto pubblici o privati, salvo che per esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi.
  • È fortemente raccomandato di non ricevere persone diverse dai conviventi nella propria abitazione privata, salvo che per esigenze lavorative o situazioni di necessità e urgenza.
  • È fortemente raccomandato l’utilizzo della modalità di lavoro agile da parte dei datori di lavoro privati.

Clicca qui per consultare il DPCM 24 ottobre 2020

Clicca qui per consultare gli allegati al DPCM 24 ottobre 2020

CURA ITALIA

Cura Italia è un portale informativo di divulgazione scientifica che affronta diverse tematiche, in particolar modo scienza, ambiente e innovazione, con l’obiettivo di contrastare la disinformazione e fornire un servizio utile alla collettività.

Tutti gli articoli

    Scrivi un commento